Referenti Scientifici

Professore Paolo Lissoni

Paolo Lissoni

Nasce a Milano, ove risiede, nel 1954. Conseguita la Maturità Classica nel 1973 presso il Liceo Beccaria di Milano, intraprende con successo gli studi di Medicina e Chirurgia all’Università di Milano laureandosi con lode nel 1979. Ottiene quindi specializzazioni mediche in Endocrinologia presso l’Università di Pavia, in Oncologia Medica e Medicina Interna all’Università di Milano.

Attualmente ricopre il ruolo di Dirigente Responsabile di Attività Specialistica per l’Oncologia presso l’Ospedale S. Gerardo di Monza, si impegna nell’attività scientifica con numerose ricerche, sia sperimentali che cliniche, nel campo della Psiconeuroendocrinoimmunologia e della Bioterapia dei Tumori (con particolare riferimento alla immunoterapia con IL-2), registrando numerose Pubblicazioni Scientifiche su rinomate Riviste del settore Nazionali ed Internazionali.

E’ considerato il padre della Psiconeuroendocrinoimmunologia clinica nei tumori.

Giusy Messina

Si è laureata nel 2004 in Psicologia clinica e di comunità presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, con il massimo dei voti. Specializzata con lode in Psicoterapia presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano, svolge attività clinica e di ricerca nel campo della Psiconeuroendocrinoimmunolgia (PNEI), interessandosi in particolar modo delle relazioni fra quadro psichico e psiconeuroimmunologico dei pazienti oncologici.

Relatrice in numerosi Convegni Scientifici Nazionali ed Internazionali, dal 2006 è Membro associato dell’International Psycho-Oncology Society e della World Psychiatric Association.

Ha all’attivo più di 100 pubblicazioni scientifiche su rinomate riviste nazionali ed internazionali. Attualmente è iscritta al secondo anno di dottorato in Formazione della Persona presso l’Università degli Studi di Bergamo.

Dottoressa Giusy Messina
Franco Rovelli

Franco Rovelli

Ha conseguito la Laurea in Scienze Biologiche nel 1970 e il diploma di Perfezionamento Ricerche Biologiche nel 1975, presso l’Universita’ degli Studi di Milano, con tesi a tematiche inerenti la Microscopia elettronica. Presso il Servizio di Patologia clinica dell’Ospedale S.Gerardo di Monza è stato Assistente (1971 -1974 ), coordinando l’introduzione delle tecniche di diagnostica automatizzata di laboratorio Biochimico.

Dal 1974 come Collaboratore e come Coadiutore dal 1986,  ha implementato progressivamente il cartello delle diagnostiche Radioimmunologiche e della automazione in ImmunoEndocrinologia, rivelatesi negli anni a seguire sempre più indispensabili alla comprensione dei meccanismi alla base della PNEI, segnatamente in riferimento alla patologia Oncologica.

Dal 1997 designato Responsabile del Modulo di Diagnostica Immuno-Endocrinologia, ha concluso la sua collaborazione professionale con l’Ospedale San Gerardo in Monza  nel 2013.

Fernando Brivio

Nato a Monza il 21 febbraio 1955, si laurea in Medicina e Chirurgia nel 1979 presentando una tesi di interesse chirurgico-urologico. Per l’anno accademico 1979-’80 è ammesso a frequentare il corso di specializzazione in Chirurgia Generale presso l’Università degli studi di Milano diretto allora dal prof. Luigi Gallone. Nel luglio 1984 termina la specialità di Chirurgia Generale presentando una tesi sul trattamento chirurgico dell’ileo adesivo.

Nell’anno Accademico 1984-’85 è accolto al corso di specializzazione in microchirurgia e chirurgia sperimentale che termina nel 1987 dopo il regolare triennio durante il quale ha assistito con interesse ai primi trapianti clinici di fegato in Italia.

Dal giugno 1985 dopo sanatoria è assistente di ruolo presso la seconda divisione di Chirurgia Generale dell’Ospedale Regionale di Monza. A marzo del 1988 frequenta un corso teorico pratico di Chirurgia proctologica presso l’Università di Lipsia diretto dal prof. S. Kiene.

Nell’aprile 1990 organizza il Primo Congresso di “Biochirurgia” tenutosi a Monza presso la Villa Reale. Nel Marzo 1991 partecipa ad un corso d’aggiornamento sulle nuove terapie anti-tumorali prima a Washington con il prof. Rosenberg direttore del N.C.I. e poi a New York dal prof. De Vita.

Dal 2001 è nominato professore a contratto presso la scuola di specializzazione di Chirurgia dell’Università degli Studi di Milano. Durante tutti questi ultimi anni ha continuato con interesse gli studi e le applicazioni cliniche dell’immunoterapia in chirurgia oncologica pubblicando decine di lavori sull’argomento ed essendo relatore a numerosi congressi nel campo specifico. E’ autore o co-autore di oltre 250 pubblicazioni la maggior parte su riviste internazionali fra le quali alcune di elevato prestigio.

Fernando Brivio
Luca Fumagalli

Luca Fumagalli

E' Medico Chirurgo, specialista in Chirurgia d’Urgenza e di Pronto Soccorso. Dal 1 Luglio 1991 al 28 febbraio 1993 Assistente Medico a tempo pieno presso la Casa di Cura Clinica Castelli S.p.a. di Bergamo con attività prevalente nell'Unità funzionale di Chirurgia Generale (Responsabile: Dott. G.L. Orsolini). Dal marzo 1993 all’Ottobre 1994 Medico frequentatore presso la Clinica Chirurgica Generale dell'Università degli Studi di Milano- Istituto Biomedico San Gerardo di Monza - Divisione Chirurgia II- Ospedale San Gerardo di Monza (Direttore: Prof. F.Lavorato). Nel maggio 1993 frequenza presso la Cattedra di Chirurgia Sperimentale e dei Trapianti dell'Università di Milano -Ospedale Policlinico di Milano (Direttore: Prof. Galmarini) per addestramento in microchirurgia e chirurgia sperimentale.

Nell’anno 1994 assegnatario di un Premio istituito dall'Ospedale San Gerardo di Monza come Medico Interno, non dipendente, presso la Clinica Chirurgica Generale (Direttore: Prof. F. Lavorato), per la collaborazione agli studi clinici in immunomodulazione in chirurgia oncologica guidati dal Dott. Fernando Brivio (Aiuto presso la Clinica Chirurgica Generale stessa) e dal Dott. Paolo Lissoni (Divisione di Radioterapia Oncologica, Ospedale di Monza) nella ricerca clinica e biologica in campo oncologico.

Dall'Ottobre 1994 all’Aprile 1995 Responsabile Scientifico aziendale della Società EuroCetus Italia S.r.l. di Milano, sussidiaria della Cetus Corporation di Emeryville (CA, USA), per l’applicazione clinica di prodotti farmaceutici biotecnologici. Nel 1998 conseguimento di Diploma di Specializzazione presso la Scuola di Specialità di Chirurgia d’Urgenza e di Pronto Soccorso dell’Università di Milano.

Dall'Aprile 1995 al Febbraio 2001 Direttore Medico presso la Società Chiron Italia S.r.l., via Cimarosa 4, Milano, sussidiaria italiana della Chiron Corporation (Chiron Therapeutics), Emeryville, CA (USA), che produce e commercializza prodotti farmaceutici biotecnologici.

Responsabile scientifico di Studio sperimentale clinico multicentrico, in 20 Centri italiani, attivato dal Giugno 2000 sull’applicazione dell’Interleuchina-2 nel tumore polmonare non microcitoma (Studio IT-IL-23). Dal 15 Marzo 2001 Dirigente Medico di I° livello nella disciplina di Chirurgia Generale, presso l’Azienda Ospedaliera San Gerardo di Monza, Dipartimento di Chirurgia Generale, Clinica Chirurgica- UO Chirurgia Generale III (Direttore: Prof. Angelo Nespoli). Nel Luglio 2004 completa il Corso "Definitive surgical trauma skills" presso il Royal  College of Surgeons of England- Londra.

Attualmente ricopre l’incarico di dirigente medico presso il Servizio di Chirurgia dell’Ospedale Manzoni di Lecco.